Trasporti a temperatura controllata: cosa significa?

Pianificazione e programmazione chiare del viaggio sono il vero punto di partenza di un trasporto che richiede costante attenzione e monitoraggio.

Spedizioni a temperatura controllata: parola d’ordine, costanza.

Effettuare una spedizione a temperatura controllata significa prima di tutto avere ben chiara la pianificazione e il viaggio della merce dal punto di partenza alla destinazione finale.
Soprattutto nel caso di trasporto refrigerato, il più delicato perché arriva fino ad una temperatura di -25°C, serve conoscere bene sia il tipo di merce che le caratteristiche dei mezzi della flotta.
Mesaroli ha oltre 13 anni di esperienza in stoccaggio a temperatura controllata a lungo termine in cella frigorifera, tanto che anche il Magazzino Doganale si appoggia alla nostra struttura per lo svolgimento dei servizi. Il magazzino Mesaroli è organizzato in aree con differenti tipi di temperatura, che viene periodicamente monitorata dagli addetti per verificare che la merce resti nelle condizioni ottimali anche prima di intraprendere il viaggio a destinazione.
La nostra flotta per trasporti a temperatura controllata si compone di rimorchi a doppio piano, bi-temp, guidovie e P400 intermodale. Riusciamo inoltre a garantire il mantenimento della catena del freddo grazie ai nuovi rimorchi della flotta, equipaggiati con 2 motori frigo, e al controllo della temperatura da remoto.
Infine ogni spedizione, a temperatura controllata come di tipo standard, viene controllata a distanza per intervenire tempestivamente in caso di qualsiasi pericolo alla sicurezza di merce e autisti: ciò è reso possibile dal sistema Track&Trace, studiato appositamente per la flotta Mesaroli.

trasporti a temperatura controllata
trasporto alimentari

Trasporto alimentari: è un servizio a temperatura controllata

Per Mesaroli anche il trasporto di alimentari freschi o il trasporto frigo è a tutti gli effetti un trasporto a temperatura controllata, visto che la “temperatura ambiente” va monitorata e il più possibile garantita in ogni stagione e al passaggio tra Paesi con diverse stagioni e, conseguentemente, temperature.
In tutta Italia e nei Paesi CE ed Extra CE il trasporto di alimentari freschi viene svolto su una flotta di camion a doppia temperatura, con rimorchi frigoriferi o megatrailer altamente tecnologici, per consentire il controllo costante della temperatura anche da remoto e poter intervenire tempestivamente, in caso di bisogno, per preservare l’integrità del prodotto.
In caso di specifiche esigenze o di un trasporto alimentari che richieda particolare cura, i nostri addetti alla logistica potranno studiare una soluzione personalizzata per agire sulla temperatura controllata in fase di ricezione della merce, di stoccaggio e di ripartenza del carico, monitorando in determinati intervalli di tempo che la freschezza del carico resti inalterata.
Dal primo picking alla gestione degli ordini e dell’imballaggio, tutta la filiera viene gestita internamente, comprendendo anche l’emissione dei documenti di trasporto, lettere di vettura e documenti doganali: questo vale anche per il trasporto di alimentari freschi.
Non ci sono limitazioni nello stoccaggio delle merci: nei nostri magazzini trovano spazio beni alimentari, industriali, ad atmosfera modificata, fino alle merci sotto vincolo doganale.

trasporti a temperatura controllata

Copyright Mesaroli 2021 ©. All Rights Reserved